gsuite applicazioni aziendali

G Suite: le applicazioni aziendali direttamente sul cloud

Salvataggio in cloud e sicurezza, con G Suite e le sue applicazioni aziendali, hai questi servizi gratuitamente. Ecco come funziona.

Esistono diverse soluzioni aziendali per il salvataggio dei dati in cloud: Anche Microsoft offre il servizio con il suo pacchetto Office 365, ma oggi vogliamo parlarti di Google Workspace (la suite che un tempo era chiamata G Suite).

Parliamo di un nuovo metodo di lavoro che sta cambiando le nostre abitudini.

Le applicazioni di produttività della grande G funzionano tutte tramite cloud computing, pertanto i dati sono salvati in remoto e sono garantiti alti livelli di sicurezza informatica.

Ma prima di vedere nel dettaglio come funzionano le applicazioni Google in cloud, vediamo una breve definizione di Cloud Computing e come funziona.

Cos’è e come funziona il cloud computing

Il cloud computing è una tecnologia relativamente nuova che permette ad aziende e agli utenti di lavorare in remoto. Il servizio è erogato da un fornitore – in questo caso Google – e tramite la rete internet il fruitore può accedervi.

In particolare, abbiamo anche spiegato come funziona il sistema cloud di Google è molto complesso e stratificato,, ma ciò permette agli utenti di avere un accesso più semplice e immediato. 

Attraverso il tuo dispositivo puoi connetterti in remoto a sistemi di archiviazione siti in grandi centri sparsi per il mondo. Un documento salvato in cloud è dunque presente su una macchina localizzata al di fuori della tua proprietà, ma è localizzata in quello che viene chiamato “data center”.

Questo sistema offre tre grandi vantaggi:

  1. Puoi accedere ai tuoi documenti in qualsiasi parte del mondo, a qualsiasi ora e da ogni dispositivo connesso a internet (PC, smartphone e tablet).
  2. Non occupi spazio di archiviazione sui tuoi dispositivi. Ciò ti permette di non appesantire ulteriormente il tuo PC, ad esempio, riempiendo la memoria con tanti documenti pesanti.
  3. I file salvati in cloud beneficiano di sistemi di cybersecurity avanzati. La sicurezza informatica è il nuovo e discusso tema degli ultimi anni, poiché sui nostri device abbiamo dati sensibili da salvare. Google, ad esempio, nei suoi servizi di clouding offre anche elevati tassi di sicurezza informatica e garantisce un’ottima protezione dei dati. 

Come viene usato il cloud nelle applicazioni aziendali g suite

Tutte le applicazioni Google sono basate su sistemi di cloud computing. Documenti, Presentazioni, Fogli, Calendar, Drive e qualsiasi altro applicativo.

Il sistema utilizzato dall’azienda di Menlo Park, però, è sempre stata caratteristica per le sue funzionalità. L’azienda, infatti, salva automaticamente e in ogni istante i tuoi progressi svolti sulle applicazioni Google.

La suite Google opera infatti online via browser web, e ciò le permette di essere costantemente in collegamento remoto con i vari server sparsi per il mondo. Se, ad esempio, hai la necessità di scrivere un report, puoi farlo attraverso l’app Documenti e, in tempo reale, il contenuto è salvato via cloud. 

E questo vale per qualsiasi applicazione Workspace. Il servizio base è anche gratuito per tutti gli utenti che hanno creato un account Google. Tuttavia, per avere funzionalità più avanzate devi abbonarti a uno dei diversi piani tariffari a oggi esistenti.

Per approfondire, vogliamo parlarti dell’applicazione del cloud computing con 4 esempi ben descritti.

Se hai ancora dubbi contattaci. Siamo qui per te!

Condividi questo articolo!

Come installare Microsoft Office 365 sul tuo PC
Office 365: cos’è e come funziona per le aziende
Menu